LA LEGGENDARIA OSPITALITA' DEI NANI

Some day you will find me
Caught beneath the landslide
In a champagne supernova in the sky
Some day you will find me
Caught beneath the landslide
In a champagne supernova
A champagne supernova in the sky …

EHEHEHE SONO DI BUON UMORE E ME LA CANTO…

SALVE CARISSIMI……

siccome sono qui da poco e , nonostante la mia infinita verve comica e la mia travolgente simpatia (abbastanza inesistente), non conosco molta gente…il che associato al tipico pregiudizio che abbiamo noi napoletani secondo cui tutti quelli del nord  sono freddi ( perchè nono si accordano alla nostra straripante invadenza hehehehe) mi aveva portato a pensare che avrei fatto una vita da reclusa..un pò stile monaca di monza..con l’eccezione che lei sapeva bene come divertirsi (ehehehehhe)

Quindi ieri ero abbastanza seccata…..in più ad enzo arrivavano sms minacciosi ed ansiogeni con vari inviti per andare a ballare….(e la mia DISCOFOBIA è ormai nota)…quando pensavo già di dover girare stile peso morto in qualche locale dove ciccioni sudati e puzzolenti si dimenano a ritmo di musiche improbabili , il cucy mi informa che siamo stati invitati ad una specie di grigliata!! yeeeeeeee!!!

Ora , non so voi, ma io ho sempre partecipato a grigliate in cui hai la tua fettina di carne, la tua salsiccia e un panino vuoto (che ora che ci penso fa molto ospedale..MA A CHE MERDA DI GRIGLIATE ANDAVO????)…invece arriviamo lì da questi ragazzi (tra l’altro gentilissimi) e mi trovo davanti al paradiso del carnivoro…scodelle piene di pollo , tacchino , manzo, salsicce, wurstel, ed altre bestie non identificate…..in realtà non era una grigliata ma una fonduta..quindi tu appizzavi la tua carne e la mettevi a cuocere in un pentolino o d’olio o di brodo (ad un certo punto ho assistito all’inassistibile…enzo ha appizzato con la sua forchettina un pò di pezzi di formaggio e li ha messi a friggere nell’olio!!!!!)

cmq sono ufficialmente sconvolta dalla capacità della popolazione emiliana di bere e di mangiare…

Appena arrivati il ragazzo ci ha offerto un aperitivo (ok qui è un’abitudine…che io considero inutile e dispendiosa) poi durante lo strafocamiento sono state aperte qualcosa come 6 bottiglie di vino…..evvabbè il vino rosso sulla carne ci stà….poi hanno preso una specie di dolce (nonostante avessimo già mangiato un’intera mandria bovina)…cmq stavo per mangiarequella strana ciambella(io ignara) quando mi fanno "EH GUARDA VECCHIA (vecchia????) CHE QUESTA SI INZUPPA NEL VINO!!" e quindi vai con un altro paio di bicchieri…poi ha preso le GRAPPE che io ho evitato perchè fa troppo "pensionato al circolo delle bocce" ma ho dovuto prendere il BAYLES per non offendere….

cmq si è riso come dei matti…Enzo ad un certo punto piangeva dalle risate…ci mancava solo che iniziasse a cantare con la fiaschetta sotto il braccio…

cmq siamo tornati a casa strisciando sui gomiti…ad un certo punto ,una volta a casa , mi è venuto un dubbio atroce "MA QUELLO IN CUI HO FATTO LA PIPI’…ERA DAVVERO IL GABINETTO?????"

Prima di ieri sera mi consideravo una modesta bevitrice…ma in realtà sono una pivella….posso solo dire che qui con la scusa del freddo si danno veramente il male…

.EMILIANI SIETE DI FERRO!!!!!

Annunci

6 thoughts on “LA LEGGENDARIA OSPITALITA' DEI NANI

  1. KAMIA ha detto:

    hihihihihihihih è vero si spaccano proprio…..
    danno giù di cose pesanti…..
    ti immagino sui gomiti hihihihiih
    baci serenaaaaaaaaa 😉

  2. utente anonimo ha detto:

    uà anche tu temi gli sms d’invito in discoteca….mitica serena! pensavo di essere l’unica!
    valeria

  3. utente anonimo ha detto:

    L’ultima grigliata a cui sono stata era, per me, a base soprattutto di bruschette con i pomodorini, visto che non vado pazza per la carne (e allora che ci vai a fare le grigliate? direte voi, e mi sembra anche una giusta osservazione)…
    Ad ogni modo, Piera si era dimenticata a casa il kilo e mezzo di pomodorini che avevamo comprato.Quindi per me che non amo la carne fu un semi digiuno.
    andrea

  4. sorellecontro ha detto:

    eh CARA VALERIA… siamo in molti ormai….credo che la discoteca stia passando definitivamente di moda (per fortuna!!!)
    ANDREA mi rincuori….allora non solo le mie grigliate erano pezzentissime!!!!

  5. utente anonimo ha detto:

    che hai contro di me…non ti ho fatto nulla di male…è vero quando ballo sudo, ma è solo colpa del mio lardo in eccesso 😦
    by il ciccione puzzolente della disco

  6. EricCartman1 ha detto:

    Ah bè per bere si beve,poi ad un certo punto iniziano ad avere tutti la gastrite,ma come mai?
    Il massimo però è raggiunto sugli appennini nella zona reggio-modena: dovresti provare!in quella zona le vostre misere sei bottiglie di vino basterebbero al massimo per la merenda di due teenager.
    Ho letto che ti hanno chiamata vecchia: è tipico e ho notato che il nuovo trend unisce il termine vecchia al ritornello “ciapa la galeina”però non ho ancora capito bene il motivo,diciamo che questa è un po’ la new wave.
    Alcune note gastronomiche: quello che hai mangiato non è una grigliata,ma una “fondue bourguignonne”.Comunque se vuoi mangiare pesante la capitale è modena dove la cena tipica è : tigelle con salume e strutto,gnocco fritto con salume,borlenghi,pinzimonio di cipollotti e torta barozzi annegata nel mascarpone;più litri di lambrusco,ovviamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: