la domande!

salve miei cari……

oggi sono stata  a seguire…ed ho potuto notare che anche qui c’è un po’ di gente che , durante la lezione, fa quelle che io definisco , usando il nome scientifico, domande di cazzo!!!

ovviamente non si arriva ai Casi limite della mia vecchia facoltà (dove una ragazza ,nel bel mezzo della lezione alzo’ la mano per dire "PROFESSORE VOLEVO DIRLE CHE IL SUO LIBRO MI E’ PIACIUTO MOLTO"……e quindi?????) ma anche qui c’è chi fa del suo meglio per abbassare un po’ il livello delle lezioni……

solitamente il fautore della mitica domanda siede al primo banco ed ha un’adorazione smodata, che sfocia nell’idealizzazione. per qualunque prof…

(personalmente ho il problema opposto..i prof. mi stanno tutti abbastanza sulle cosiddette…giusto per il fatto che sono prof…e guadagnano a piu’ non posso…) 

Per aiutarvi nella comprensione del difficile mondo dei DOMANDATORI FOLLI ho pensato di dividere le domande stesse nelle seguenti categorie:

1)DOMANDE STUPIDE: solitamente riguardano qualcosa che già è stato diffusamente spiegato, di cui si è parlato fino alla nausea o che è stato appena detto….un esempio tipico è la classica "SCUSI PUO’ RIPETERE?MI ERO DISTRATTO"….solitamente non suscitano rabbia nella platea…ma pietà per il giovane fautore della domanda perchè , poverino, in fondo non è colpa sua….

2)CONSIDERAZIONI PERSONALI : In questa categoria rientrano tutte le opinioni non richieste del tipo "VOLEVO DIRLE CHE QUESTO ARGOMENTO E’ MOLTO INTERESSANTE" oppure "HO APPREZZATO LA SUA SPIEGAZIONE SUL COMPLESSO DI BIFBIF".

Solitamente scatenano un grado semi-alto di bestemmia nella platea e portano con se un coro di "ECCHISSENEFOTTE"

3) ESPERIENZE PERSONALI: queste sono le peggiori….credo appartengano esclusivamente alle facoltà di psicologia…

una grossa fetta degli aspiranti psicologi da per scontato che, a tutti i colleghi ,interessino i suoi racconti personali e quindi alza la mano per informare la platea che "il nipote del fratello  del nonno ha avuto l’anoressia" , che il "cugino di secondo grado del fratello del cognato ha fatto uso di droghe ma poi ha smesso" come se a qualcuno interessasse!!!!!

CHE PALLEEEE!!! come vorrei prenderli a scudisciate con un asciugamano bagnato!!!vorrei saltare sul banco , aggrapparmi ai neon…piomborgli alle spalle,,,,afferrare la testa del DOMANDATORE  e sbatterla ripetutamente sul banco ….e alla fine esausta esclamare "…ED ADESSO RACCONTACI QUESTO!!!"

Annunci
Contrassegnato da tag

9 thoughts on “la domande!

  1. utente anonimo ha detto:

    Le peggiori sono di gran lunga le considerazioni personali…almeno se qualcuno racconta le proprie esperienze ci si può impicciare degli affari altrui con maggiore o minore interesse a seconda dei casi…Ma l’opinione personale di un imbecille che vuole farsi bello agli occhi del prof per dire di solito la cosa più ovvia del mondo è il peggio che c’è…Suscita proprio un sentimento che oserei definire di…”INUTILITA'”. Non c’è altro termine per descriverlo.

    http://www.cherrydelicious.blogspot.com

  2. utente anonimo ha detto:

    e come la mettiamo con la domanda: “io non ho ben capito la questione della terza guerra mondiale?!?” 😮
    questa secondo te in che categoria rientrerebbe?
    comunque, domande a parte, vedo che c’è un pò aria di prendere questioni inutili in giro….e, come sempre il commando basil assasin non è stato interpellato…allora io mi chiedo: “come mai??? ehhh??? ehhhhhhh?”
    tesoro caro ritorna ad occupare il tuo ruolo di “avvisatrice incazzosa” e lascia a me il ruolo di “pestatrice con la mazza chiodata”!!! eheheheheh

    un bacioooo basil 🙂

  3. boogyboogy ha detto:

    wa…lo sai che il nonno del salumiere della vicina di casa di nonna…ha fatto un’esperienza simile?!?!io comunque credo ,a parte il fatto che quest argomento e’ molto interessante, che bisognerebbe fare qualcosa chesso’…distribuire scudisci all’entrata delle aule o simili…

  4. Pepenero ha detto:

    io personalmente aggiungerei anche il giovane studente amante dello sport che, sin dalle elementari, si eccita sentendo parlare di calcio e che cerca in tutti i modi di condividere con l’aula e con il prof. la sua fede.
    Finchè siamo a scuola è un conto ma non è possibile uscirsene, parlando della giustizia sportiva nelle sue recenti applicazioni, con la frase:

    CANNAVARO PALLONE D’ORO!!!

  5. utente anonimo ha detto:

    da noi c’era la solita ricciolina leccaculo che aveva sempre domande da fare, all’inizio e alla fine delle lezioni. ODIOSA. Alla prima lezione di informatica ebbe il coraggio di chiedere alla prof la precedura per accendere il computer…… O__o avrà anche tutti 30 ma non mi ci cambio un unghia!

    Valearpi

  6. utente anonimo ha detto:

    Mmm…
    Mi chiedevo: la persona che magari non ha capito il senso di una frase appena pronunciata ma poco chiara (cosa che credo, a volte, sia umana e legittima)…può osare alzare la mano o deve necessariamente mordersi la lingua?

    Ma soprattutto c’è un quesito che mi assilla, più di ogni altro: Che fine hanno fatto le Quaglie?? (Chiamiamo il WWF?)

    Sara

  7. utente anonimo ha detto:

    non c’è bisogno che si morda la lingua…puo’ alzarsi…silenziosamente…ed andarsene…senza aprire bocca!!!!!!
    by sere

  8. EricCartman1 ha detto:

    Io per risolvere il problema dei domandatori utilizzerei uno strumento che il munny vuole acquistare dai nord coreani: si tratta di un lanciafiamme,che ha una gittata di 20 metri.è assolutamente fondamentale che sia di fabbricazione nord coreana.Se io o il munny vinceremo al lotto questo sarà il nostro primo acquisto.Se vuoi poi te lo presto.

  9. sorellecontro ha detto:

    …mmm il lanciafiamme mi pare uno strumento valido…ma come la mettiamo con la puzza di bruciato????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: