Archivio mensile:aprile 2007

il modello della mascolinità

ciao cari…si è detto molto (giustamente) sul valore diseducativo della Barbie…su come possa portare ad un’idea distorta della femminilità e del corpo umano in generale (visto che ha una testa abnorme su un corpo minuscolo)…ma ben poco si è detto su un altro pericoloso ARCHETIPO…

il primo "uomo" con cui le bambine hanno a che fare è lui

DIAPOSITIVA 1

Click to enlarge.

che dire su quest’elemento se non "SECONDO VOI CHE PROBLEMA HA??"….è inconcepibile che questa specie di sgorbio abbia rappresentato il FIDANZATINO di milioni di ragazzine….

per noi figlie degli anni 80 KEN era l’unico giocattolo-uomo in circolazione e questo spiega perchè , molte della mia generazione abbiano cambiato sponda…sfido io, se questo era quello che passava il convento….il peggiore dei cazzoni…..un misto tra il peggiore dei METROSEXUAL ed il più becero dei tamarri….pettinatura alla mal, sopracciglia alla eva grimaldi labbroni alla parietti….ma ovviamente questo è solo l’ultimo dei mille look del caro Ken..che si adegua sempre ai tempi che cambiano prendendo sempre il peggio di ogni periodo….vediamo una diapositiva emblematica delle metamorfosi di questo personaggio

Click to enlarge.

ed io che pensavo di essere stata sfortunata ad avere il KEN con il casco di capelli rigidi ( quello 80’s) che ,a parte la somiglianza con JEAN CLAUDE di mai dire martedi, è quello messo meno peggio…ma vediamoli con ordine…

KEN 70’S: COCOCOCOSA è quel caschetto??? posso passare sopra al fularino molto "vecia al mercato" ma il capello piastrato E’ INGUARDABILE…credo si siano ispirati a RENATO ZERO, Valentina di Crepax ed alla madre di Luisa ,la mia migliore delle medie , che aveva un taglio u-g-u-a-l-e…

KEN 90’S : che, poverino,  evidentemente ha cambiato una lampadina senza staccare l’interruttore generale…il che spiegherebbe il capello sparato in aria e l’opinabile fantasia della camicia….che può essere scelta solo sotto effetto di qualche droga pesante o di un pesante danno cerebrale….

KEN 2000’S: bhe….che dire…..il peggiore dei tamarri in confronto è un signore…medaglione dorato…canotta a rete…occhiale sulla testa….non credo di avere parole..

e mentre nei mitici 80’s i miei amici maschietti si facevano un’idea di come è fatta una donna guardando COLPO GROSSO , noi bambine dovevamo accontentarci di quest’essere orrendo che tralaltro non aveva neppure i genitali ma una mutanda di plastica incorporata ed un sorriso beffardo…

sfido che Barbie ti abbia lasciato caro ken…..

1) non hai i genitali e non mi pare che barbie sia una che va tanto per il sottile..non so se mi spiego..

2) sei inguardabile e BARBIE ha una reputazione da mantenere…lei che fa mille cose di una certa importanza per il mondo (shopping, festa sulla spiaggia, concerti , feste in piscina, aerobica ecc)  di certo non può portarsi a spasso un peso morto come te

3) barbie può avere chiunque… da action man a big jim…passando anche per le cherry merry muffin se dovesse tornare di moda il lesbo soft…e tu sei antico..sei pessimo….ispiri sensualità come mike buongiorno in guepierina

TI PREGO KEN….TI DIREI "RINNOVATI" Ma , visti i risultati dei tuoi restiling ho paura anche a pensarla una cosa del genere….. fa un favore a tutte le bambine….ESTINGUITI…

cin cin cin cin…assaggiami e poi dici…cin cin cin cin…diventeremo amici…..

Annunci
Contrassegnato da tag ,

MEDITAZIONE????

mattinata di studio…almeno avrei voluto fosse così…

strategica tazzina di caffè sulla scrivania (2 cucchiaini di zucchero…mi sento una vera "pazzerellona") in sottofondo George Michael che canta , una leggera brezza che rinfresca l’aria senza inafastidire….

               driiiiiiiiiiiiiinnnnnn

il citofono….che tu sia maledetto!!! mi sembra anche di sentire George che interrompe la canzone con una bestemmia a mezza voce….guardo nello schermo (perchè noi abbiamo il videocitofono…non come voi pezzenti..)

….LA SORELLA DEL MIO RAGAZZO….dubbio…..apro o non apro??? esserci o fingere di non esserci? potrei fare come l’eccellente opossum e fingermi morta…non mi pare una grande idea però…lei è un tipo tenace..non si fermerebbe neppure davanti all’"oscura meretrice" 

George tu che faresti? e george michael, che assume momentaneamente le veci del mio superio, mi fa "rispondi…magari è importante"….

SI?

CIAO SERE…è ARRIVATA UNA CARTOLINA…

(ecchissenefotte…eppoi è reato federale aprire la posta altrui!!)

MMH BENE…DOPO PASSO A PRENDERLA CIAO.

EPPOI VOLEVO CHIEDERTI NON è CHE MI PORTERESTI IL MIO CD DI MUSICA PER MEDITAZIONE??L’HO LASCIATO LI’ SULLA SCRIVANIA…

(cosa cazzo è un cd di musica per la meditazione??? e forse non ti rendi conto che nel momento in cui poggi una cosa sulla mia scrivania l’hai persa…c’e’ talmente tanto disordine che i libri, esasperati hanno iniziato a mettersi a posto da soli…hanno organizzato manifestazioni sindacali contro di me)

AH..OK ORA VEDO E TE LO PORTO…

inizio a cercare il cd per meditazione (cosa mediti poi ancora non l’ho capito) senza sapere come è fatto un cd per la meditazione….tra i kg di spazzatura disseminati sulla scrivania…niente non c’è…per oggi non si medita…decido di telefonare per avvertirla..non mi risponde…devo scendere…devo vestirmi…lego strategicamente i capelli onde evitare che lo nzivamento sia troppo manifesto prendo a caso 1 maglia dalla valigia (visto che ho smesso di usare gli armadi) e mi accorgo che ho addosso solo 1 calzino….cercare l’altro mi toglierebbe troppo tempo…decido di mettere le scarpe nonostante io sia monocalzina….scendo

UE SCUSA MA NON L’HO TROVATO….NON SO VUOI SALIRE TU PER VEDERE SE C’è?? (ovviamente è una domanda retorica che presuppone un "no grazie")

SI..ORA VEDO..

(aaaaaaaaaaaaahhhhhh) la mia faccia diviene stranamente somigliante all’urlo di munch (che tu sia maledettaaaaaaaaa…..mi stai interrompndo il flusso del chi….altro che meditazione)

AH BENISSIMO….

saliamo….ed io ed il mio unico calzino aspettiamo che finisca la sua ricerca…George michael inizia a spazientirsi…ovviamente il cd non esce fuori…come potrebbe…ed intanto abbiamo u produttivo dialogo..

UHM…

GIà…

MEDITAZIONE HAI DETTO…

SISI

UHM..

GIA’

cmq il cd non c’era, george non è piu’ quello di prima..ed io devo mettermi a cercare un calzino disperso….

FANCULO LA MEDITAZIONE…

DELIRI POST PANICO DA ZANZARA

odio le zanzare….

BELLA FORZA direte voi (anzi dubito che qualcuno di voi dica "bella forza" ammenocchè non siata appena usciti da un pessimo fumetto anni 80) nessuno ama le zanzare…. e fin qui ci siamo…avete ragione..nessuno direbbe  " oh che ne dici di prenderci una zanzara?" "mannò dai casa nostra è piccola una zanzara soffrirebbe troppo" e credo nessuno porterebbe a spasso la propria zanzara nel parco facendosi riportare il frisbee…

il punto è che io non le odio soltanto…mi fanno proprio terrore…..sono magre magre…cattive…hanno un ago succhiasangue…proprio al centro della faccia….e ti succhiano il sangue!!!cioè letteralmente , non è una cosa metaforica tipo " la mia padrona di casa è una succhiasangue" (ammenochè la vostra affittuaria non svolazzi in giro e misuri CIRCA 1 cm)…. non capisco come la natura abbia creato una cosa tanto orrenda …

NON C’è UN MOTIVO LOGICO CHE GIUSTIFICHI LA LORO ESISTENZA!!

eppoi perchè dovrei darti il mio sangue??? è mio…circola nelle MIE vene…tu zanzara non puoi vantarci alcun diritto…è mio e me lo tengo..pussa via e vaffanculo….

SONO ZANZAROFOBICA ed il fatto che io trascorra la maggior parte del mio tempo in una città interamente attraversata da 1 fiume ed in un’altra ben collocata nella pianura padana non mi aiuta nella gestione della mia fobia…

proprio oggi ho schiacciato una zanzara ben pasciuta (con il mio piedino protetto solo da un calzino)……

L’ho pestata ed il sangue è schizzato in una grossa macchia rossa…sembrava una scena di pulp fiction…e quel sangue ERA IL MIO!!!! che spreco…

ODIO IMPERITURO PER QUESTE BESTIE….

MORTE DI UNO ZERBINO VIAGGIATORE

eeeeehhh giiiigliiiipaaaaaf giiiiiigliiiiipaaaaaaaaf

ciao carissimi…..eccomi di ritorno da una settimana stancante…

sto consacrando tutte le mie energie allo studio della PSICOPATOLOGIA DEL BAMBINO (con poche speranze)….

28 capitoli che rappresentano 28 buoni motivi per non arrischiarsi ad avere un bambino…è spaventoso vedere in quanti modi diversi possano ammalarsi….ed è ancora più spaventoso vedere il solito faccia di cazzo che , subito aver visto il filmato di un bambino con AUTISMO/PCI/SINDROMI DISMETABOLICHE/BAMBINO DATO PER MORTO  alza la mano e fà "MA SECONDO ME QUESTA MADRE E’ UN Pò TROPPO OPPRESSIVA"….e certo…perchè la colpa è sempre delle madri….ignorante retrogrado del cazzo!!!

se il mondo crollasse basterebbero i cazzoni a tenerlo in piedi….

cmq sono sempre più fermamente convinta di non voler lavorare ASSOLUTAMENTE con i bambini…

ma veniamo a noi dopo questa parentesi anticazzoniana…

oggi per il weekend sono tornata in Emilia…esco dal treno dopo aver "squagliato i cicoli" per il troppo caldo e ,mentre aspetto la corriera, (e sento le tortore con il loro alienante UHUH….Uh) decido che ho voglia di un ghiacciolo…. che sarà mai un ghiacciolo….inizio a girare per il paesino trascinando il mio trolley…..sento uno strano rumore e dopo circa 100 metri scopro che mi sono trascinata uno zerbino altrui sotto le ruote del trolley…..torno indietro e deposito lo zerbino davanti ad una porta qualsiasi (che cacchio ne so io da dove arriva???) entro nel bar del paese e noto una lista di circa 10 tipi diversi di grappe ed un’intera lista di vini… ingenuamente chiedo "SCUSI..UN GHIACCIOLO"…. e ottengo un "NO MI DISPIACE…NOI NON LI TRATTIAMO"….

cioè….cosa vuol dire che non trattate i ghiaccioli???? non ho mica chiesto chissà cosa…considerando che il paese in questione è composto per il 90 % da vecchi dovreste averli!!! i ghiaccioli sono una panacea per ogni male degli anziani!!! alleviano i dolori alle loro gengive…sono dolci…succosi….facilmente digeribili…..ed io ne volevo 1….

con la coda tra le gambe e trascinando il mio trolley sono tornata alla stazione delle corriere…dove le tortore continuavano con il loro beffardo UHUH…UHHHH mentre io e la mia secchezza delle fauci ci consolavamo a vicenda "BHE ALMENO STIAMO MEGLIO DELLO ZERBINO"….

PS…..SE VIVETE IN EMILIA…E NON VI RITROVATE LO ZERBINO….CHIEDO UMILMENTE SCUSA…

GIIIIIIANNI…..

…..la vita attuale è inquinata alle radici….e questo non l’ho detto mica io…ma Italo Svevo….

salve cari…sono in pieno periodo "marcio"….tutto mi sembra putrido, finto….inquinato….ogni cosa emana una muffetta invisibile verde…mi nausea…le persone mi sembrano tante mele che iniziano a marcire dall’interno fino a raggiungere il punto in cui si spaccano per rivelare tutta la loro immonda putrefazione…

quindi come potete immaginare c’è tanta allegria e giocosità nell’aria..ehehehehe….eh si…l’ottimismo è il profumo della vita ecc ecc….

Ma veniamo a noi….oggi ricca passeggiata sul lungomare con il cucy…Napoli è sempre bellissima nonostante una ricca percentuale di  ameni personaggi… c’era la ragazza palesemente obesa ma in top con "lardominali" al vento che canta a squarciagola , i ragazzini in gita scolastica , i bambini che giocano a pallone (napoli è come un enorme campo di calcio…se c’è il sole i bambini giocheranno a calcio…ovunque) , le bancarelle, i pasticcini e sugli scogli l’immancabile vecchietto "di ferro" che fa il bagno…deve essere stata una cosa improvvisata visto che non aveva il costume…bensì lo slippino…bianco…e non aggiungo altro…. immancabili i banchi del pesce con annesso pescivendolo che sfonda la barriera del suono per informanti che il pesce è fresco…ricca pizzetta margherita a portalba con acquisto di libri e passeggiata nella gloriosa piazza del Gesù che ha visto la mia fioritura intellett…MUNNEZ!!!

Cmq morale della favola è che le altre città possono essere carine ,graziose , ordinate..ma se hai  vissuto qui niente altro può stupirti e esaltarti…. qui si mischiano epoche e stili, arte, sacro e profano,normalità e follia…

 Napoli è una città unica nel suo genere e chi non lo nota o è cieco o è ignorante…o forse solo ignorante….

I BAMBINI???CHI CI PENSA AI BAMBINI?

                                    Click to enlarge.

salve a tutti cari….ho trovato il modo di farmi un autoritratto south park….hehehehe…ed eccomi nelle "assolate lande" del padovano con la mia fida maglietta con CAPA DI MORTO NPIETT che dissuade chiunque voglia  attaccare bottone e con l’espressione gioiosa e rilassata che mi caratterizza….

Cmq , veniamo a cose più serie…..proprio ieri leggevo Focus e su un interessante articolo sull’IKEA ho potuto osservare una pubblicità ..proprio questa:

Click to enlarge.

questa pubblicità è stata "censurata" per non offendere la sensibilità di tutti quei bambini ultrasensibili che vanno all’IKEA accompagnati da genitori altrettanto sensibili…..

personalmente credo che questa pubblicità faccia sorridere (anche perchè che i bambini rompano le palle è un dato di fatto…è risaputo…mica c’è qualcosa di male in questo….è insito nell’essere bambino…anche io da piccola ero una scassamaroni ed immagino anche voi…)

ok..ok….io non faccio testo però parlare di "pubblicità che offende i bambini" mi pare un pò eccessivo….gli adulti in generale e tutte queste "associazioni in difesa dei bambini" mi sembrano mosse da una galoppante ipocrisia ,il classico "ARò VEC E ARò CEC" (alcune cose le notano ed altre no) …. c’è un gran chiacchiericcio sulle stronzate ma ai bambini che hanno bisogno di tutela SU COSE SERIE (quelli che stanno buttati in mezzo ad una strada 20 ore al giorno per fare un esempio che mi è più vicino) chi ci pensa? nessuno…. quindi i bambini continuano a stare per strada, continuano a guardare grandi fratelli , fattorie e buone domeniche in tv, continuano a vedere gente che si ammazza negli stadi però, almeno, quando vanno all’ikea non si sentono offesi….VUOI METTERE??? 

I SOGNI FINISCONO ALL'ALBA…

PASQUA…..

Pranzo pasquale…

PROLOGO

penso bene di indossare una simpatica polo rosa a mezze maniche…dimenticando che Napoli non è la california….nemmeno il tempo di arrivare dai miei nonni che la pelle delle braccia tende al blu…..

i miei nonni mi regalano un ricco cinquantone….e la mia fantasia da fuorisede taccagno inizia a galoppare mentre accarezzo e vezzeggio la banconota….cosa farò con questo piccolo patrimonio tutto mio???

il mio tesssshoro….

l’idea di metterlo da parte non mi sfiora nemmeno (considerando che sono 20 anni che "metto da parte" come una di quelle orribili formiche che si bruciano con la lente di ingrandimento)

inizio a fantasticare…..voglio farmi un regalo….comprare qualcosa solo per me….bisogna anche un pò godersi la vita cacchio…qua oggi ci siamo domani non ci siamo più….potrei comprarmi delle scarpe…NO!!….potrei comprare quel fumetto che volevo tanto ma non potevo prendere ( ammenochè non avessi deciso di togliermi il brutto vizio di mangiare) …. potrei comprarmi 50 caffè (come fry in una puntata da futurama)….potrei pagarmi solo l’andata per una capitale europea ( e tornare a piedi)….ma poi focalizzo…. qual’è il mio sogno consumistico proibito…man mano si delinia il suo profilo….

VOGLIO L’IPOD!!!

….quello che permette di vedere anche i video…

non so se per effetto del vino , se per il freddo che ormai ha azzerato le mie funzioni vitali o solo per IDIOZIA CONGENITA per circa un paio d’ore mi crogiolo nella convinzione che 50 euro bastino per comprare quella meraviglia tecnologica…. mi immagino già ,nel treno, a guardare i film…per strada ascoltando 1 delle 10000 canzoni possibili…durante i corsi a sonnecchiare con le amiche cuffiette nelle orecchie….

EPILOGO

apprendo da ebay che con 50 euro posso comprare delle cover per il mio inesistente ipod…

BUONA PASQUA A TUTTI…

TRANNE A QUELLI CHE HANNO UN IPOD……

BEING A COSMO GIRL

"Gotta be green,Gotta be mean,Gotta be everything more,Why don’t you like me?Why don’t you like me?Why don’t you walk out the door?"

Sono una palla….

e di conseguenza anche le mie letture sono una palla….i libri che compro riguardano protagonisti a) CHE MORIRANNO b) CHE SONO GIà MORTI   c)CHE SONO VIVI  MA NON PENSANO CHE LA VITA SIA UNA GRAN COSA…

quindi ieri , dovendo prendere il BO.VE (IL TRENO BOLOGNA -VENEZIA…non il bovino) e stanca di leggere le lamentazioni ed i dolori dei miei eroi letterari ho pensato di prendere una rivista….ma non una rivista normale…ho deciso di buttarmi sul peggio del peggio..il torbido…una voce storica nel panorama dell’inutilità…ho preso COSMOPOLITAN…

eh si figliuoli…tutti hanno le sue pecche..e la mia è questa…a volte (raramente) quando non ho voglia di impegnare il cervello leggo cosmopolitan….

bene…lo scarto…un pioggia di campioncini si riversa sul pavimento della stazione… burrocacao rosso battona…fard marrone caccona..ma il fascino del campioncino è insuperabile e quindi apro un pò tutto  e lo indosso con effetto " ridi pagliaccio sul tuo amor infranto, ridi per quel che t’avvelena il cor" ed al terzo foglietto profumato c’è il vuoto attorno a me…decido che carnevale è finito ed inizio a sfogliare la BIBBIA DELLE COSMOGIRL…è incredibile con quanta abilità si possa parlare di unghie per circa 5 pagine..mentre putto quello che so io di unghie si puo’ riassumere in 2 frasi…bene bene…consigli sulla vita di coppia "NON CONDIVIDERE CON IL TUO COMPAGNO ANCHE GLI ASPETTI NOIOSI DEL MENAGE (LEGGI CERETTA,DOLORI MESTRUALI)" nel senso che non devo fargli la ceretta??io di solito aspetto che si addormenti per poi stendere una ricca striscia bollente sul petto villoso e STRAAAAAAAAAAP…eppoi la lamentazione perenne è il mio sport preferito

ma indugiamo oltre….ci si apre a problematiche di grande interesse "ADORO VEDERMI ABBRANZATA..MA LA TERRA NON REGGE TUTTO IL GIORNO..HELP"…e c’è anche uno spazio dedicato alla letteratura con una "ricca" e "stimolante" intervista a Federico Moccia…che visti i tempi che corrono sarà candidato al nobel…ma eccoci alla parte più JUICY  (termine molto in voga tra le cosmogirl) ovvero l’immancabile parte sul sesso…

la vera cosmogirl fa  sesso..e fin qui…CHISSENE…dagli anni 70 in poi mica è tutta sta novità…ma la vera cosmogirl lo fa in modi assurdamente arzigogolati, inquietantemente creativi….uno su tutti vi propongo un consiglio rappresentante del COSMO-PENSIERO

"METTI UN PAIO DI SLIP DI SETA NEL FREEZER (si proprio li’ accanto al merluzzetto pinne gialle) … E SUBITO DOPO PASSA ALL’ESERCIZIO OPPOSTO ,SCALDA NEL MICROONDE (e se non ho il microonde??devo aspettare che si riscaldi il forno a gas??) PER CIRCA 15 SECONDI, UNA SALVIETTA UMIDA …QUESTA SENSAZIONE FA AUMENTARE L’AFFLUSSO DI SANGUE E STIMOLA L’ECCITAZIONE"  tutto ciò mi perplime non poco….

ma questo è ancora meglio

"VUOI RENDERE IL VOSTRO RAPPORTO ANCORA PIU’ STRETTO??SE LA CUCINA è A PORTATA DI MANO , AGGUANTA LA PELLICOLA TRASPARENTE (SI HAI CAPITO BENE,QUELLA PER COPRIRE GLI ALIMENTI)  E FALLA GIRARE ATTORNO ALLE VOSTE VITE CHIUDENDOLA CON UN NODO"  mettendo da parte l’inevitabile angoscia che leggere queste righe procura , cosa c’è di più eccitante che starsene incellophanati come 2 braciole avanzate dalla sera prima???a voi l’ardua sentenza…bha magari c’è a chi piace…se siete fra gli amanti dell’insaccamento fatemelo sapere…magari quella del cellophan è la rivoluzione sessuale del futuro…

PAROLA DI COSMO…..

Mi lascio in eredità alla terra, per rinascere dall’erba che amo,
Se ancora mi vuoi, cercami sotto la suola delle scarpe.

A malapena saprai chi io sia, che cosa significhi,
Tuttavia sarò per te salutare,
Purificherò e rafforzerò il tuo sangue.

Se non mi trovi subito, non scoraggiarti,
Se non mi trovi in un posto, cercami in un altro,
Da qualche parte mi sono fermato e t’attendo.

W.Whitman.