I BAMBINI???CHI CI PENSA AI BAMBINI?

                                    Click to enlarge.

salve a tutti cari….ho trovato il modo di farmi un autoritratto south park….hehehehe…ed eccomi nelle "assolate lande" del padovano con la mia fida maglietta con CAPA DI MORTO NPIETT che dissuade chiunque voglia  attaccare bottone e con l’espressione gioiosa e rilassata che mi caratterizza….

Cmq , veniamo a cose più serie…..proprio ieri leggevo Focus e su un interessante articolo sull’IKEA ho potuto osservare una pubblicità ..proprio questa:

Click to enlarge.

questa pubblicità è stata "censurata" per non offendere la sensibilità di tutti quei bambini ultrasensibili che vanno all’IKEA accompagnati da genitori altrettanto sensibili…..

personalmente credo che questa pubblicità faccia sorridere (anche perchè che i bambini rompano le palle è un dato di fatto…è risaputo…mica c’è qualcosa di male in questo….è insito nell’essere bambino…anche io da piccola ero una scassamaroni ed immagino anche voi…)

ok..ok….io non faccio testo però parlare di "pubblicità che offende i bambini" mi pare un pò eccessivo….gli adulti in generale e tutte queste "associazioni in difesa dei bambini" mi sembrano mosse da una galoppante ipocrisia ,il classico "ARò VEC E ARò CEC" (alcune cose le notano ed altre no) …. c’è un gran chiacchiericcio sulle stronzate ma ai bambini che hanno bisogno di tutela SU COSE SERIE (quelli che stanno buttati in mezzo ad una strada 20 ore al giorno per fare un esempio che mi è più vicino) chi ci pensa? nessuno…. quindi i bambini continuano a stare per strada, continuano a guardare grandi fratelli , fattorie e buone domeniche in tv, continuano a vedere gente che si ammazza negli stadi però, almeno, quando vanno all’ikea non si sentono offesi….VUOI METTERE??? 

Annunci

5 thoughts on “I BAMBINI???CHI CI PENSA AI BAMBINI?

  1. Mauronet ha detto:

    Tanta sensibilità quando si parla di casa nostra, ma quando si bombardano le case dei civili in Iraq o Afghanistan e ci rimangono sotto anche i bambini tutti a girarsi dall’altra parte….. che se no il boccone va di traverso…

    Maurone
    http://www.maurone-memoriecasuali.blogspot.com

  2. leira2005 ha detto:

    Io penso che pubblicità come qeste, geniali e belle come queste, non dovrebbero mai essere censurate. Infondo la pubblicità è una nuova forma di arte, è uesta è azzeccatissima. Tutti i bambini scassano le palle, non c è verso. E cmq anche io vorrei l omino di south park ma nn ho mai capito come salvarlo! Dho!

  3. tantecarecose ha detto:

    E allora sì!!! Southparkizziamoci tutti!!! Un uomo ha un’idea e quella idea diventa istituzione… (questo l’ho rubata a “Il Corvo”)

  4. Pepenero ha detto:

    Vanno a censurare una delle poche pubblicità che dicono la sacrosanta verità… bah

  5. sorellecontro ha detto:

    maurone: non c’è nemmeno bisogno di andare cosi lontano…dovrebbero andarsi a fare un giro nelle periferie delle grandi città…altro che bambini suscettibili…
    leira: vedi salvare l’intera pagina web e poi tagliarla!!!
    T.C.C.: è vero…lo ammetto..l’omino l’ho visto sul tuo blog…ti devo 10 cent di diritti d’autore…ehehehe
    pepenero: “i bambini scocciano” questa è una delle poche certezze della vita…vogliono toglierci anche questa…maledetti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: