sadismo veneto

ciao cari amici….rieccomi qui…..pronta a riportare in auge il VERO scopo di questo blog : farci grasse risate sulle disavventure altrui (anche le mie ovviamente ma NON E’ QUESTO IL GIORNO!! ringraziamo aragorn per la citazione) 

a tale proposito vi racconterò un increscioso episodio che ha visto vittima un mio amico universitario anche lui partenopeo immigrato nell’industrioso nord-est…per rispetto della sua praivasy lo chiamerò SPINOTTO (che è la prima cosa che ho visto mentre pensavo un nome falso)…approfitto per dire a spinotto che se dovesse leggere il blog (probabile) e riconoscesse questa come la SUA storia può palesare la sua presenza e aggiungere qualcosa sul suo trauma…SPINOTTO SIAMO TUTTI CON TE…

ma veniamo ai fatti:

E’ mattina e spinotto deve recarsi a lezione..non essendo un culo rotto come me ,che ho trovato casa a 30 secondi dall’uni, il povero spinotto deve prendere il pullman…piove a dirotto e gli occhioni di spinotto si illuminano quando scorge il pulman all’orizzonte …sale e marca il suo biglietto regolarmente acquistato perchè spinotto è uno che le regole le rispetta porca di quella giundella….il pullman va…va….va… "un momento ", pensa spiny," ha superato la fermata a cui dovevo scendere porca di quella puzzola..che autista bricconcello e distratto"…..ed ecco il surreale dialogo con l’infame autista

SPINOTTO: "SCUSI MA NON FERMA VICINO L’UNI?"

INFAME: " NO…LA PROSSIMA FERMATA E’ VENEZIA"

S. "COME E’ VENEZIA??"

I. "FERMO ANCHE A PONTE DI BRENTA (periferia di padova nds) MA LI FACCIO SOLO SALIRE…LEI NON PUO’ SCENDERE"

S. ovviamente ormai in preda al giusto panico "SCUSI ALLORA HO SBAGLIATO PULLMAN..NON PUò FARMI SCENDERE??"

I: "NO…IO FERMO A VENEZIA"

in seguito l’infame ,pur di non far scendere spinotto, inizia ad aprire solo le porte in fondo a tutto…spinotto è disperato, ha perso fiducia negli uomini e nella possibilità di uscire da quel pullman (un pò come i personaggi del film speed ma qui non c’è una bomba ed il pazzo maniaco è l’autista)… arrivati a ponte di brenta,spinotto capisce che è l’ultima possibilità..se non esce ora dovrà iniziare a progettare la sua iscrizione all’univ di Venezia ed un eventuale lavoro di gondoliere…l’autista si ferma per far salire le persone ed apre SOLO la porta in fondo …spinotto corre e percorre tutto il pullman (a rallenty mentre in sottofondo si sente la musichetta di rocky) ,l’infame lo vede , chiude le porte ma spinotto scende sguisciando come un’anguilla tra la morsa delle 2 porte…e’ libero (anche se sperduto ai confini di pd e sotto la pioggia).

segue una smadonnata mirabile verso l’infame che lo osserva ancora dallo specchietto prima di allontanarsi a bordo del suo pullman verso Venezia…

Spinotto…se leggi questo post….e vuoi dire la tua…noi siamo tutti con te….

Annunci

10 thoughts on “sadismo veneto

  1. Mauronet ha detto:

    Ma a me questo sembra rapimento di persona!!!!! L’autista non doveva avere affatto questo atteggiamento, se uno ha sbagliato doveva farlo subito scegliere, mica sono sul treno…..

    Maurone
    http://www.maurone-memoriecasuali.blogspot.com

  2. sorellecontro ha detto:

    ma infatti!!!!!ho detto a “spinotto” che una denuncia ci stava tutta….questo è sequestro di persona!!!

  3. utente anonimo ha detto:

    c0nc0rd0 pienamente c0n v0i…SPIN0TT0 DEVI ASS0LUTAMENTE DENUNCIARE QUELL’INFAME…e se per cas0 ti andasse di pestarl0 pu0i sempre c0ntare sul c0mmand0 basil assassina…;)
    bacini

  4. sorellecontro ha detto:

    brava basy…il braccio violento della legge….ehehehe….mi ha fatto piacere risentirti ieri dopo milleeeee anni!!!!kiss kiss

  5. Mauronet ha detto:

    Fondiamo un comitato “giustizia per spinotto”?

    Maurone
    http://www.maurone-memoriecasuali.blogspot.com

  6. sorellecontro ha detto:

    ma anche si!! io propongo il nome….”NESSUNO TOCCHI SPINOTTO”….
    per quest’anno devolvi il tuo 8 per mille a spinotto….il tuo aiuto dove serve…

  7. leira2005 ha detto:

    uhauahuahauaha….che pazzo sto autista…

  8. sorellecontro ha detto:

    forse io alla parola “pazzo” sostituirei una P con una C….

  9. boogyboogy ha detto:

    spinotto!spinotto!spinotto!!io direi di fare un concerto pro spinotto(pezzottando l’idea del concerto “salviamo britney(n.d.a.spears)…di cui la sorte mi e’ meno a cuore di quella di spinotto)e di denunciare l’autista piu che per sequestro di persona per cazzimma aggravata e possesso di cattiveria oltre i limiti consentiti!!
    ma poi…perche’ uno potrebbe salire ma nn scendere?!?!?

  10. utente anonimo ha detto:

    Innanzitutto vi ringrazio per la dimostrazione di solidarietà. Da notare che Serena ha perso alcuni passaggi che rendono ancora più str…ano il comportamento dell’autista. In realtà davanti alla fermata dell’uni lui ERA FERMO in quanto davanti a noi c’era un altro pullman che stava già facendo fermata. E lì gli ho chiesto “Scusi non apre le porte?” Quindi l’infame sapeva BENISSIMO dove dovevo scendere… capite fin dove è arrivato? I commenti si sprecano, così come le mie bestemmie!

    Volevo inoltre ringraziare la solidarietà di Serena che, oltre ad aver pubblicato la mia disavventura ha anche conservato quello che poi è stato soprannominato “il biglietto della vergogna” (sì sì… proprio il biglietto che io avevo timbrato!!!).

    Un bacione generale e w padova! (specialmente gli autisti)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: