LE LAMENTAZIONI DI UNA NAPOLETANA TIMIDA

..questa settimana ho toccato proprio picchi di abrutimento mai visti prima…immaginatemi il giorno prima dell’esame….in pigiama e con la febbre sul divano grigio topo..in una casa vuota perchè le mie coinquiline ormai sono disperse nella neve probabilmente ed avranno iniziato a mangiarsi a vicenda…con il volto rigato di calde lacrime…con latte e muesli vitalis in una mano ed una copia di "cime tempestose" nell’altra…queste sono scene orrende….cmq poi per fortuna ho dato l’esame che è andato bene (grazie) e ho iniziato una lenta risalita dall’abisso….

ma CAMBIAMO ARGOMENTO!!!

oggi sono tornata a Napoli..per i festeggiamenti dei 50 anni del mio babbo…

ho preso un intercity plus (e quel plus sta per IL TRENO E’ SEMPRE LO STESSO MA METTIAMO IL PLUS COSI PAGHI 10 EURO IN PIU’) diretto PD-NA…. Aspetto il treno e coltivo la speranza che qualcuno si sia seduto al MIO posto ( quello che IO ho prenotato ) COSì AVRò modo di sfogare tutta la mia frustrazione e rabbia….inizio ad immaginare…magari si è seduta una vecchina…dolce dolce…paffutella….PAM calcio rotante alla chuck norris vecchina 0 serena 1…o magari si è seduto un piccolo orfanello cencioso tipo oliver twist..o magari il piccolo dolce remi..con la sua scimmietta ed il suo cane…me lo immagino..proprio mentre io controllo il numero del posto lui è li..con il suo berrettino consunto e nei suoi scarponcini lisi che sorride pensando alla fortuna che ha avuto a trovare un posto vuoto….ma non ha fatto i conti con la legittima proprietaria..

cmq il treno arriva ed occupo il mio posto senza dover sloggiare nessun usurpatore…

 una mezz’oretta dopo l’inizio del viaggio (che durerà 7 ore) un tizio che riconosco con somma vergogna essere mio compaesano napoletano, inizia a gridare (ed intendo GRIDARE) al cellulare ed a litigare con la ragazza: GIOVANNA..

la storia pare sia la seguente : GIOVANNA ,donna dai gusti discutibili.. è rimasta a casa ma ha acceso il cellulare di quel bocconcino del ragazzo ed ha scoperto un sms di un’altra ed è rimasta turbata…ha chiamato il ragazzo per delle spiegazioni , e lui per tutta risposta si è incazzato come una biscia ed ha iniziato a gridare (con gioia di noi compagni di viaggio) che lei non si doveva permettere di accendere il suo cell… riporto le frasi "GIOVà..QUESTA NON è FIDUCIA" , "NON TI DOVEVI PERMETTERE DI ACCENDERE IL MIO CELL", "SPARATI", "STRONZA UCCIDITI" , "TU SEI MALATA" , "VATTENE DA CASA MIA" , questa credo sia la migliore "ASPETTAMI CHE DOMANI TORNO E T  VATT" ("ti picchio"…me la immagino giovanna che aspetta ansiosamente il ritorno a casa del ragazzo che vuole picchiarla..magari gli apre anche il portone) e la celeberrima frase (che mia madre dice sempre al mio coniglio) "GIOVà…I T’ACCIR E T PAV QUATT LIR" (giovanna..io ti ammazzo e corrispondo ai tuoi parenti 4 lire a titolo di risarcimento)

Quindi la povera GIOVANNA PIENA DI CORNA non solo ha sgamato gli altarini del ragazzo ma è stata anche insultata telefonicamente dal fredifrago e minacciata a piu’ riprese mentre noi  ,passeggeri sgomenti che ascoltavamo il tutto, che si è protratto per circa 2 ore ad altissimo volume…suscitando i soliti commenti su "I SOLITI NAPOLETANI" con me ,napoletana timida, che morivo di vergogna..

cmq…..GIOVANNA , GIOVANNA , GIOVANNA…….SI VEDE CHE NON SEI UNA PROUD OWNER OF vagiaina….cioè…non solo sei piena di corna che rimani incastrata sotto l’arco di trionfo, non solo ti sei messa con un buzzurro che va azzeccando figure di merda a 200km orari lungo tutta l’italia ma ti fai anche MINACCIARE da questo rifiuto della società ed ascolti pazientemente il tutto senza attaccargli minimo minimo il tel in faccia (con l’attak) ??? cara giovanna devi rivedere le tue priorità..

sei una vergogna per tutte noi donne…sconfessi anni ed anni di lotte femministe, di sacrifici , di manifestazioni…giovanna…VERGOGNA…

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

4 thoughts on “LE LAMENTAZIONI DI UNA NAPOLETANA TIMIDA

  1. leira2005 ha detto:

    Grandioso post! Al rogo Giovanna!

  2. Mauronet ha detto:

    A me mia moglie mi controlla persino se ho segreti nascosti nella saliera…. Mi spiace per Giovanna, comunque io conosco dei miei conterranei polentoni che se potessero farebbero uscire le proprie fidanzate col burqua….. figurarsi!

    Maurone
    http://www.maurone-memoriecasuali.blogspot.com

  3. sorellecontro ha detto:

    io non mi lamento della gelosia (sentimento abbastanza universale per quanto odioso) ma mi indispettisce la teatralità delle manifestazioni di una bella fetta dei miei istrionici concittadini!!!!!!

  4. boogyboogy ha detto:

    wa…Giovanna hai sgarrato!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: