la verità, vi prego , su jim morrison

ciao colleghi nel duro mestiere del vivere…MUNNEZZ

oggi , insieme alla mia egregia ed eccellente sorella, ridevamo saporitamente dei blog degli adolescenti di oggi fino quasi alle lacrime…so che non è una cosa carina nè da persone per bene ma per fortuna non siamo persone carine e per bene…

Questa overdose di risate mi ha riportato alla memoria il mito incontrastato dei diari nelle nostre scuole medie…parlo del Re LUCERTOLA, di colui che se fosse ancora vivo potrebbe campare solo con i diritti d’autore dei nostri diari scolastici, del sempre verde JIM MORRISON.

Ovviamente non ho niente contro di lui come persona, nè come cantante, nè come simbolo..ma mi scaglio contro l’uso criminoso che noi adolescenti facevamo di ogni suo singolo sospiro….

tra le citazioni immortali che popolavano il bisunto diario di ogni adolescente c’era l’immancabile perla di ottimismo adolescenziale :

" credo che la morte sia un’amica dell’uomo, perché mette fine a quel grande dolore che è la vita. "

intorno al giorno di S. valentino poi potevamo trovare :

"Nella vita ci sarà sempre un bastardo che ti farà soffrire, ma sarà l’unica persona che riuscirai ad amare veramente"

"Se tu fossi una lacrima, io non piangerei per paura di perderti."

e la semplicemente raccapricciante :

"Smetterò di amarti solo quando un pittore sordo riuscirà a dipingere il rumore di un petalo di rosa cadere su un pavimento di cristallo di un castello mai esistito."

e ricordo ancora quando (ma forse erano le elementari) l’egregia rammaggio arrivò trionfante brandendo il diario esclamando "oh…LEGGI QUI…."

"Se una mattina ti svegli e non vedi il sole, o sei morto, o sei il sole. "

"bella vero?"

"bhe…..si..proprio bella"

"essì.. JIM è sempre JIM"

"già…mitico jim"

cari amici…

sono passati più di 10 anni (diciamo anche 15) , vivo in un’altra città, il ramaggio si è creata una famiglia, ho perso i chili di troppo che appesantivano il mio orrido corpo da adolescente (che ha lasciato spazio ad un ancor più orrido corpo da studentessa adulta) , i diari ormai saranno polvere sparsa nel vento ed io ancora mi chiedo…..

COSA CAZZO SIGNIFICA QUELLA FRASE???!!!

ebbene si , sono ignorante e tardiva ma qualcuno , vi prego, può spiegarmela?????

perchè se mi sveglio e non vedo il sole penso tante cose:

0) speriamo che non sono finiti i cereali 8questo lo penso appena mi sveglio in ogni caso)

1) è nuvoloso

2) ho chiuso troppo le persiane

3) è ancora presto

4) il sole è esploso

5) è arrivata la grande notte polare

6) ma siamo sicuri che il sole c’era?

7) ommiodddio sono cieca!

8) Devo smetterla di dormire a pancia sotto che poi mi sveglio con la faccia nel cuscino tutto sbavato

e tra queste ipotesi non c’è assolutamente quella di  essere morta nè tantomeno di essere il sole…..

VI PREGO (singhiozzo) PER FAVORE (tiro su con il naso) DITEMI COSA SIGNIFICA!!!!!

Annunci

10 thoughts on “la verità, vi prego , su jim morrison

  1. sw4n ha detto:

    Siete due folli, o almeno leggendo la prima pagina di blog si capisce questo… 😀

  2. gianl ha detto:

    Scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava, scava…
    come dedica non è molto, ma almeno è profonda!

    (dedica standard che scrivevo sul diario di chiunque a 13 anni)

  3. utente anonimo ha detto:

    …allora ero io l’unica bambina/adolescente che non conosceva nemmeno una di queste “dediche da diario”…
    Dovrò iniziare a vantarmene! =P

  4. PiKkyP ha detto:

    ups…qui sotto ero io, ma nn mi sono firmata, sorry!
    un bacio da Pikky_p

  5. StranaMaVera ha detto:

    In effetti quella del sole non l’ho mai capita manco io…Però quella del pittore sordo ecc.ecc. mi piace!

  6. utente anonimo ha detto:

    Anch’io che alle medie ero una secchioncella timorata di Dio, riempivo il diario di frasi di Jim Morrison, ce n’era una che diceva
    “A 13 anni fumavo,
    a 15 sniffavo,
    a 18 mi drogavo,
    a 20 l’erba cresceva alta sulla mia tomba…”
    e io a 11 anni con le mie camicette a fiorellini pensavo: “ma che sto scrivendo?” però noi psicologi sappiamo quanto conta per un adolescente appartenere a un gruppo e ‘ste frasi andavano scritte sennò ti chiamavano criaturella…
    Valeria

  7. Mauronet ha detto:

    Intanto ciao! Uno manca due settimane trova tutto cambiato… poi ci si spaventa neh….
    Dei Doors mi piaceva solo reading in the storm….. gran bravo ragazzo Jim comunque….

    Maurone

  8. ilmurodipeppe ha detto:

    la sto rileggendo da un pò, onestamente non so che siglifica..
    però è bell…ma assai..
    ciao

  9. sorellecontro ha detto:

    #swan… bhe in effetti O_o
    # Gianl…CHE ORRORE di dedica….peggio di “sull’ultima pagina mi sono rifugiata..per essere l’ultima dimenticata”
    # Pikky….non ci crederò mai che non avevi dediche sul diario
    # Strana…no,ti prego…il pittore cieco fa troppo canzone neomelodica!!
    #Valeria…CAMICIA A FIORI???????
    #Peppe….bravo..finalmente qualcuno che fa outing ed ammette di non averla capita!!non mi sento più sola…
    #Maurone…bentornato dalle vacanze!!^_^ cmq tutta colpa di splinder caccoso!!

  10. tantecarecose ha detto:

    A me piace moltissimo pensare che sia arrivata la grande notte polare… Bella intuizione, brava… Comunque, a rischio di inimicarmi tutto il web, posso urlare serenamente che Jim Morrison era un coglione?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: