..morte di un tirocinante napoletano.

cari….

è da molto che non scrivo ma sarebbe lungo enumerare le cose accadute blablablabla….

ho finito il tirocinio….ebbene si…da oggi in poi niente ambulatorio, niente mele cotte , niente gimcane e folli corse con le carrozzelle lungo i corridoi,niente conseguenti schianti,niente più pasti per anziani scroccati in mensa ma soprattutto niente più vecchietti

oh ma non preoccupatevi, l’ho presa bene…Sempre se tornare a casa in bici piangendo come una disperata può considerarsi "prenderla bene".

ma veniamo a noi…salutando le infermiere con cui, dopo un iniziale reciproco odio, avevo stretto una piacevole amicizia, quando una mi fa "MA TU NON SEI DI QUI?SEI MARCHIGIANA?"…..(non so per quale oscuro motivo tutti mi prendono per MARCHIGIANA, TOSCANA O PUGLIESE)

ed io rispondo "NO NO…SONO DI NAPOLI"….

e qui scatta la fatidica domanda che fanno tutti: "MA NAPOLI NAPOLI? " a cui io rispondo di si (è scritto anche sulla carta d’identità: "residente in : NAPOLI…MA NAPOLI NAPOLI EH") ed allora l’infermiera mi fa con aria orgogliosa come se mi stesse facendo un complimentone

"GUARDA….NON SEMBRI PROPRIO DI NAPOLI…(qui mi tocca la spalla con aria fiera)….DAVVERO".

Probabilmente lei si aspettettava un grazie, pensando di aver fatto chissà quale complimentone ma alla vista della mia faccia perplessa e sentendo il gelo sceso tra i presenti , mi fa

"NO, SAI E’ SOLO CHE HAI FATTO COSì UN BEL LAVORO (gneeeeeeeeeeek rumore di unghie sugli specchi) EPPOI SEI STATA SERIA (sgnaaaaaaaaak)  E PRECISA (gniiiiiiiiiiiik) NON CI SONO MAI STATI PROBLEMI"

ho capito perchè la gente non capisce che sono napoletana…non giro con la regolamentare maschera di pulcinella,scippando portafogli e portando 2 pizze ed il mio amato mandolino….Quindi non corrispondo al loro perverso stereotipo!!!

ma , vi dirò, questo non è lo stereotipo peggiore…eh no miei cari… c’è un’altra convinzione orrenda dura a morire…ed è quella che ha la mia cara amica abbonata…riassumibile in una frase da lei pronunciata all’inizio dei nostri rapporti:

"VOI NAPOLETANI SIETE SIMPATICISSIMI"

ora,io sono napoletana (anche se sono stata a Novara per i miei primi 5 anni) ma non canto, non ballo nemmeno se mi minacci con una pistola, le mie barzellette non fanno ridere nemmeno me, NON sono simpatica (almeno non nel modo convenzionale del termine) e non sono allegra…MAI.

solitamente ,alle persone che mi dicono questo , rispondo

"AH QUINDI TU LI HAI CONOSCIUTI TUTTI I NAPOLETANI??SAI SIAMO CIRCA 2 MILIONI…

MA NON DIRMI CHE LI HAI conosciuti IN SENSO BIBLICO….

AH MA SEI PROPRIO INGORDA….PORCELLONA!!!"

mah.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

7 thoughts on “..morte di un tirocinante napoletano.

  1. Pepenero ha detto:

    sniff sniff… ma sei sicura di essere napoletana? Sai, non sento puzza di spazzatura…

    ma andassero a cagare!!!

  2. Mauronet ha detto:

    Ed inoltre non canticchi i neomelodici ogni tre minuti… ma dai.. così fai piangere San Gennaro e pure Maradona!!!!
    Un saluto!!

    Maurone
    http://www.maurone-memoriecasuali.blogspot.com

  3. utente anonimo ha detto:

    Napoli-Napoli??? Maddai…dilla almeno a te stessa la verità…non sei di Napoli-Napoli… ihihihihihihihihi (risatina malefica da vecchia stregaccia di Napoli-Napoli)

    Marina.

  4. sorellecontro ha detto:

    marina…è incredibile quanto sappiate essere divertenti voi provinciali, ma ti informo che il mio quartiere appartiene al comune di NAPOLINAPOLI…eheheheheheh
    su su che magari ,quando avrò voglia di sfuggire al classico chiasso della metropoli farò un salto da te in campagna ahahahaha

  5. boogyboogy ha detto:

    ahahahah certo che noi napoletani facciamo ridere un sacco…siamo troppo i migliori!!!……..
    evviva Sere tra un po salgo!!

  6. tantecarecose ha detto:

    Comunque anche a me chiedono se sono di Foggia-Foggia. Il problema vero è che non ho mai capito cosa cazzo cambi a rispondere “sì” o “no, sono dell’hinterland”. mah…

  7. utente anonimo ha detto:

    Mi mancheranno però le avventure con i vecchietti…
    La verità è che sei di napoli solo se…hai mai ricevuto quella mail a catena sul fatto che sei di Napoli sei dici Lot? Se parcheggi in quinta fila e non te ne frega, se piangi per il Napoli ecc?? Ecco. Lascio solo qualche chicca in ricordo di questa fantastica mail che non ho potuto fare a meno di conservare:
    Sei di Napoli se al vigile che ti ferma senza cintura dici “DOTTO’ MA STEV METTENN PROPRIO MO”
    Sei di Napoli se prima di sapere di che argomento si tratta dici “IO NUN SACC NIENTE”
    Sei di Napoli se quando ti diverti dici….”Sto pariann a pazz”…

    Ora. Solo ora puoi a te stessa, prima che agli altri,dire se sei di Napoli.La verità è nel tuo cuore.
    P.s. Fondiamo un club contro le mail a catena dove ognuno potrà raccontare la sua esperienza, cercando di dimenticare?
    Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: