99 scimmie saltavano sul letto una cadde a terra e si ruppe il cervelletto

Il mio unico rimpianto nella vita è non essere qualcun altro

carissimi…

il torcicollo non mi da tregua…ma anche oggi sono andata in piscina…sono una stoica dell’abbonamento…la domenica mattina tuttavia, la piscina è popolata da personaggi abbastanza privi di senso…ci puoi trovare solo:

le donne incinte, le inaffondabili anoressiche che pur di bruciare calorie sarebbero disposte a chiedere l’apertura notturna della piscina, i personaggi al limite dell’assurdo (cioè io) ed i terrificanti neonati con la mamma al seguito che fanno un corso di massaggio affettivo o altre questioni strane dal vago sapore new age…che i bambini non apprezzano visto che per tutta l’ora non hanno fatto che piangere come maiali allo scanno…ed a me il pianto dei neonati mi uccide proprio il sistema nervoso

….ma ti vedo , timido lettore psicodinamico…ti vedo sorridere…hai la tua interpretazione, dai fatti coraggio, condividila con noi… T-I-M-I-D-O-N-E!!!come dici? il pianto dei bambini forse risveglia in me le angosce primordiali e mi mette di fronte a quella che è la blablablabla….

amico psicodinamico…prendi il tuo mouse e premi la piccola X in alto a destra…qui non sei benvoluto…addio.tornatene da dove sei venuto…e non tornare mai più…uffa

ma torniamo a noi…

quindi pensate di dover condividere la piscina con i neonati (che giustamente ,riflettevo oggi con preoccupazione, non hanno ancora il controllo degli sfinteri) e con le ragazze più competitive che possano mettere piede in un luogo sportivo…

le suddette anoressiche…

nonostante pesino la metà di me si sforzano di nuotare negli stili più dispendiosi di energie in assoluto..e DEVONO essere le più veloci..mentre io mi facevo il mio dorso in santa pace la mia cara compagna di corsia si ammazzava di vasche a FARFALLA…stile che personalmente reggo per esattamente 10 metri dopodichè solitamente devono venirmi a prendere i sommozzatori del ris di parma…ma lei non sembrava accusare la fatica , nel suo perfetto costumino arena…e mi guardava con un certo disprezzo, come si può guardare una caccona con un ombrellino ed un biscotto infilzato su…

in realtà probabilmente mi ha odiato perchè , occupando mezza pista le impedivo di bruciare perfettamente il suo pavesino ingurgitato a colazione….ed ogni volta che ci incontravamo a metà vasca (io nella classica ed aggrazziatissima RANA e lei in strani stili di cui non conoscevo l’esistenza) mi lanciava un’occhiata abbastanza eloquente che valeva più di 1000 teste mozzate di cavallo nel letto. 

cmq da domani sarò per un pò a pd….ma ne approfitto per fare gli auguri al mio babbo che , a quanto dice nelle sue vanterie quotidiane, è un accanito lettore di questo blog…oltre ad essere uno dei pochi esseri umani che conosco che riescono a nuotare a farfalla…

AUGURI AL NOSTRO "PULMANDISTA" DEL CUORE….

 

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

3 thoughts on “99 scimmie saltavano sul letto una cadde a terra e si ruppe il cervelletto

  1. StranaMaVera ha detto:

    …”massaggio affettivo”? Fossi in uno di quei pargoli mi ribellerei. Utilizzando il mio sfintere instabile, per la precisione.

  2. scimmiotto64bis ha detto:

    Ciao sorelle…credo di conoscere la scimmia protagonista del titolo del vostro blog. No, piccole…non sono io!

  3. utente anonimo ha detto:

    io odio i bambini che piangono ed odio le madri che non li fanno smettere e a volte gridano contro il figlio infierendo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: