Scambi alla pari

OGGI SONO TORNATA (A SORPRESA) [E PER SORPRESA INTENDO CHE IO STESSA NE SONO SORPRESA!] A NAPOLI…

e ,tornata in patria, il mio primo scambio con un mio concittadino (un vecchietto palesemente "intalliato" e lento che barcollava davanti agli zebedei impedendomi l’accesso alla scala mobile della metro) è stato il seguente:

"O Nò….LIEVT A NANT CA C’è CCIS A SALUT"

traducibile in

"hey senescente, scansati e fammi spazio perchè mi stai oltremodo annoiando"

ed il suddetto vecchino ,secco e senza colpo ferire, mi ha risposto

OH UAGLIò…Z’TTò SANC

che può essere letto come "Hey ragazza, che tu possa dissanguarti"

Adoro questo genere di scambi alla pari…ci si insulta amichevolmente e poi via, ognuno per la sua strada senza sensi di colpa nè recriminazioni…nessuno si offende e BONALE’!

Annunci
Contrassegnato da tag

10 thoughts on “Scambi alla pari

  1. AngelusLaguna ha detto:

    Si raccoglie quello che si semina -.-

  2. leoblog ha detto:

    Ringrazia che non aveva il bastone. O forse abbastanza saliva…:)

  3. utente anonimo ha detto:

    io adoro napoli….
    nina

  4. utente anonimo ha detto:

    no ragà in mia discolpa posso dire che venivo da 7 ore di treno e dovevo prendere ancora metropolitana e cumana e mi sono trovata un vecchietto ballerino davanti alle bocce che si è piazzato al centro della carreggiata e zigzagheggiava canticchiando!!!
    eppoi si vedeva che sapeva difendersi….non mi sarei mai permessa se avessi visto che era un vecchietto semistecchito di quelli che non ce la fanno a muoversi!!!
    però per la questione del karma sono stata punita, perchè stanotte sono stata male e sono dovuta andare al pronto soccorso ;(
    forse sono state “le iastemme” del vecchietto!!
    ahahahahahah da domani “carina e coccolosa con tutti”

    sorellecheraccoglieifruttidellasuaantipatia

  5. utente anonimo ha detto:

    oh sisi tutto ok grazie :)…alla fine mi è venuto un attacco d’asma forte che non si levava con i medicinali classici…quindi dopo essermi ingozzata di medicine a casa sono andata al pronto soccorso dove me li hanno infilati direttamente nelle vene..mi hanno messo anche la mascherina con ossigeno ed adrenalina
    (con cui mi sono esibita nel solito “wwwoshh LUKE,wooooosh IO SONO TUO PADRE” perchè io sbruffoneggio a prescindere…anche se alla fine ero con mia mamma impanicata che non ha nemmeno colto la finezza della citazione)..

    cmq alla fine sono cose che capitano quando si è delicati come giovani boccioli di rosa…ahhhh la rosa…tanto bella e tanto delicatblablablablablabla

  6. utente anonimo ha detto:

    ovviamente il commento di prima sono io…

    sorelle”iosonotuopadre”

  7. utente anonimo ha detto:

    In francia c’era una bella scritta sulle scale mobili “TENEZ VOTRE DROIT”, e tutti coloro che non tenevano la destra venivano letteralmente scaraventati in aria dai francesi e presi a gomitate pesanti nello stomaco. Quindi io subito ho imparato a mie spese e da allora esigo rispetto anch’io! Il vecchietto non ha scuse!

  8. sorellecontro ha detto:

    cara Andrew ecco perchè i francesi hanno tutti il mio rispetto!!!

  9. MilkShake84 ha detto:

    mhuahuahuahuhuhuahua XD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: