piattini malandrini

la signora lilly è ancora qui…

e stamattina alle 9 mi sono svegliata a causa dell’odore di salsiccia al sugo…e la casa era talmente pulita che ho scoperto solo ora che le mattonelle in cucina sono arancioni.

io credo che la signora lilly in realtà non dorma…e che non sia umana.

inoltre ho notato che ha  appeso nella mia cucina un "PIATTINO ORNAMENTALE" (uno di quegli orridi piattini da attaccare al muro che la gente si ostina a portare come souvenir e che vengono accolti dal destinatario con un sorriso-paresi , con un "GRAZIE MILLE" accompagnato da un non detto "CA T’HANNA MAGNè CAN  A TE ED AL PIATTINO *")

 *che ti possano sbranare i canidi magari utilizzando il suddetto piattino a mo di ciotola)

il che apre 2 interrogativi:

1) da dove è uscito questo piattino? l’ha portato lei da casa?a che pro? era già qui a casa? ed io dov’ero? ho abitato insieme a quel piattino per un anno senza saperlo?

2) perchè nella mia cucina? perchè???

indagando meglio scopro che il piattino in realtà viene da MONTECARLO (che diciamoci la verità non è proprio la mia meta turistica ideale) , ha un vezzoso bordino dorato ed al suo interno sono rappresentate sotto forma di disegno simil fumettoso (con i contorni dorati) le principali attrazioni turistiche del noto paradiso fiscale.

ogni disegnino è poi intervallato da una sorta di piccolo stemmino dorato.

e tutto questo è NELLA MIA CUCINA che ho tentato di arredare con uno stile "caos organizzato" che non prevede alcuna forma di piattino ornamentale….

mentre scrivo infatti noto le guardie del "PALAIS DU PRINCE" che mi osservano beffarde.

ovviamente nessuno dei miei amici oserebbe mai portare un simile obbrobrio…e soprattutto (se vogliamo dirla tutta.) nessuno di loro andrebbe mai a montecarlo

una sola persona può unire un tale buon gusto ad una così assennata scelta per le sue vacanze…la sorella del cucy!

ora attendo la partenza della signora lilly per decidere di quale morte deve morire il suddetto piattino.

UNA CADUTA ACCIDENTALE?

SOCCOMBERE SOTTO IL COLPO DI UN CORPO CONTUNDENTE?

ai posteri l’ardua sentenza

Annunci
Contrassegnato da tag ,

17 thoughts on “piattini malandrini

  1. utente anonimo ha detto:

    non ti preccupare oggi cadrà accidentalmente!

    by enzo

  2. sorellecontro ha detto:

    ahahahahahahahah
    ma che ingrato che sei cucy!!!
    tua sorella ti porta certe sciccherie e tu le rompi???
    vergogna!

  3. utente anonimo ha detto:

    Guardate che non sarà così facile come credete togliermi di mezzo.

    By piattino combattivo ma ferito nell’orgoglio.

  4. Pepenero ha detto:

    No! Quel piattino deve rimanere dov’è!!! Gente, raccogliamo firme! Che si indica un referendum almeno!

  5. utente anonimo ha detto:

    No Sere… non puoi fare questo ad un piattino indifeso, parlaci, ascolta le sue ragioni. Te la senti davvero di liquidarlo così?

    Sei proprio senza cuore….

    Nessuno tocchi il piattino!!!

    Raccolta firme

    1. Spinotto
    2. …………………….
    3. …………………….
    4. …………………….

    Spinotto

  6. lizziemonkey ha detto:

    Io voto per la caduta “accidentale” XD

  7. Kaos76 ha detto:

    mmhhh….hai detto che secondo te la signora Lilly non dorme mai e che probabilmente non è umana…questo genere di fantasie le fanno i bambini, anche in età scolare, che non vedono mai la mamma dormire perchè sta sveglia più di loro la sera rimboccandogli le coperte, provvedendo a loro se stanno male durante la notte e palle varie e si sveglia comunque prima di loro per preparagli la colazione e tutti gli annessi e connessi delle attività mattutine…interessante…estramamente interessante, mi stanno sovvenendo un sacco di ipotesi relazionali di cui quel piattino tanto snobbato e sbeffeggiato è il fulcro…

  8. KAMIA ha detto:

    firmo anche io la petizione!

    1.Spinotto
    2.kamia
    ………
    ……….
    ………

    salviamo il piattino, anche i piatti hanno una dignità!

  9. sorellecontro ha detto:

    @Kamia und Spinotto sapete cosa faccio con la vostra petizione???lo sapeteeee???

    beh ne prendo atto…e proprio in segno di gratitudine vi sto inviando un servizio da 12 (a testa eh) di “PIATTINI MONTECARLO” così potete metterli nel vostro (immagino già carico) “corredo per lo spusalizio”, sono già in viaggio su un jet con i bordini dorati.
    ahahahahahahahah

    @Kaos: per le “ipotesi relazionali che ti vengono in mente” vale lo stesso discorso della petizione…

    anzi NO…per te niente piattini da corredo…eheh così impari a fare il filosofo!!Se voi metterli nel corredo te li compri!
    ahahah (oh si scherza eh…e poi non ti vedo tipo da “corredo”…non so nemmeno se in veneto si usano, mah…)

  10. utente anonimo ha detto:

    Si, si usa anche in veneto il corredo, poi dopo non so se oggi giorno le persone che si sposano lo vogliano/abbiano la possibilità di averlo ancora…sai com’è, non sono esperto di matrimoni nè mai lo sarò. Ergo, se non vuoi inviarmi i tuoi piattini di Montecarlo e lesinare anche sulle spese di spedizione, fai a meno!

    E, per inciso, non si tratta di filosofia ma di psicologia…sai quella materia in cui tu millanti di stare per laurearti? Ecco quella!

    criss troppo nel koas per loggarsi

  11. sorellecontro ha detto:

    AHHH quindi è in psicologia che mi sto laureando….
    pensa te…
    beh ora so cosa scrivere (rigorosamente a penna) sulla copertina rossa della mia tesi.
    qualcuno ha un bianchetto?

  12. Kaos76 ha detto:

    Lo dirò alla tua amata MaVi, la contatterò e le farò presente che non dovrebbe far laureare una persona che prende tanto alla leggera una disciplina rigorosa e scientifica come la nostra.

    Ok, ora puoi insultarmi a dovere, io intanto vado a prendere la terapia…non ricordo se la sera tocca alla pillola blu o a quella rossa (fortuna che io lo scarico del water lo uso per altre cose…sennò poi si finisce a ringraziare le cotolette) ahahah

  13. utente anonimo ha detto:

    tu sei una fuori di testa ma troppo forte!!! Un tipo di umorismo ormai estinto.. Ho appena scoperto il tuo blog! Cacchio ho riso di cuore. Era da molto che non gustavo qualche bella battutta sagace. Qui a berlino c’hanno tutti certi musi che si pestano il naso quando camminano. Ciao e continua così. In bocca al lupo per il lavoro. Giando

  14. sorellecontro ha detto:

    @Giando:
    oh grazie mille^^
    ma vivi a Berlino? io ci sono stata con la scuola, mi è sembrata una città stupenda!! ed ho imparato a dire
    -ich liebe gruner apfelsaft!
    -Ich bin ein gruner apfel
    -achtung! gruner apfel!
    ovviamente voi lettori che non siete
    stati a berlino non potete capire… ahahahahahahaha…
    eh si…*azzi amari per chi non conosce le lingue!!

    @Criss
    rigorosa e scientifica andava messo come minimo in grassetto!!!!

    rigorosa e scientifica

  15. utente anonimo ha detto:

    Io lo so!!! qualcosa a che vedere con le mele verdi vero?? Beh modestamente io ho fatto il liceo scientifico sperimentale lingue, non il classico! ma perchè delle lingue impari solo i nomi della frutta (vedi post sul pamplemush)??

    Valeria

  16. utente anonimo ha detto:

    …forse perchè in caso di emergenza, posso ottenere facilmente un’ottima macedonia in qualunque parte del globo!!!!

    no, comunque è perchè ovunque io vada guardo sempre i “bancarielli” della frutta ed i nomi mi restano impressi

    L’ANGOLO DELLA FRUTTA DI SERE:

    melone in greco si dice PEPONA
    le pannocchie in croato si chiamano KUKURUZ
    mentre in spagnolo anguria si dice SANDIA

  17. utente anonimo ha detto:

    Ommioddio un utente anonimo! 😀

    Serena brucialo!!!

    Spinotto

    (sapevo che prima o poi non ti saresti firmata! :-P)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: