Archivio mensile:febbraio 2009

la benedizione di pasqua

avevo appena finito di scrivere l’intervento precedente sul blog quando, del tutto inaspettatamente suonano alla porta.
"I LADRI" penso subito io…perchè quando qualcuno bussa alla porta inaspettatamente io penso sempre siano i ladri (non so per quale oscuro motivo visto che i ladri non credo bussino)  quindi vado al videocitofono e mi dico "ma chi è sto brutto ceffo?".
Beh il brutto ceffo era un prete…è qui per la benedizione di Pasqua.

panico.

sono davanti ad un bivio… sinceramente la cosa mi secca..mi sembra un pò invasiva come cosa…cioè tu vieni fino a casa mia….chi ti dice che io voglia questa benedizione??!
però mi dico che rifiutare direttamente una benedizione mi pare scortese….e (metti che Don qualcosa si è schierato dalla parte giusta )  è il modo migliore per guadagnarsi un viaggio di sola andata per la "Jenna"…dove è tutto sarà "pianto e stridore di denti" il che non mi pare allettante…soprattutto per la questione dello stridore di denti…odio lo stridore di denti…e l’eternità è un tempo molto lungo….passarla tutta a stridere i denti mi pare seccante ed improduttivo…

intanto Don camillo pare tenacemente interessato a benedirmi ed insiste a bussare distogliendomi dal mio delirio biblico
cmq decido per l’opzione cortesia ….tanto nessuno è mai morto per una benedizione e poi meglio tagliare la testa al toro (o era il topo?) piuttosto che perdere un’ora a spiegargli perchè non lo faccio entrare che poi magari diamo il via ad una di quelle orrende conversazioni di conversione…no no ho deciso…lo faccio entrare così me la sbrigo velocemente e bonalè.

il Don entra mi dice che sarà una cosa breve ed inizia a dire una preghiera ma siccome ho dimenticato di spegnere la Tv dall’altra stanza arrivano i dialoghi del telefilm che stavo guardando con un effetto vagamente comico.

"ave maria……"
"hey mitch come hai potuto?…sapevi quello che provavo…."

ecc ecc

finita la preghiera e l’aspersione dell’acqua santa nella mia cucina (°:°)
penso tra me e me " beh alla fine non è stato niente di che…vedi che sbagli cara sere a farti prendere subito dal panico??alla fine è solo un uomo che cerca di fare quel che ritiene giusto per gli altri…sarebbe stato scortese dirgli…."

quando sento che il beneditore mi sta parlando…

"che stava dicendo scusi?"

"no chiedevo con chi abiti"

"ah con il mio ragazzo"

"ah…."ragazzo"?state per sposarvi?"

"no"

"e quando vi sposerete?"

"beh veramente non è una cosa che ci interessa questa"

" beh ma è importante sposarsi….blablablablablabla"

ecco qui…..sapevo che sarebbe successo…sapevo che dovevo non aprire…ho aperto per non subire il predicozzo fuori la porta ed ecco che mi godo il mio predicozzo in cucina….

ultimamente sono troppo emotiva…fino a pochi mesi fa me ne sarei allegramente impippata e non mi sarei nemmeno posta il problema "apro o non apro"
sarei rimasta sul divano a godermi il mio telefilm…

essere cortesi è improduttivo.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

donne e spot

le pubblicità odiano le donne
il marketing in generale odia le donne

è l’unica cosa che potrebbe spiegare la drammatica idiozia delle pubblicità rivolte alle donne…
come quella che del tutto a bruciapelo ti chiede :
"soffri di un fastidioso prurito intimo?"

come se fossero cose che si confidano allegramente in una conversazione leggera…
"sai ho letto l’ultimo libro di Palaniuk" …… "ah bello…io invece ho un fastidioso prurito intimo".

le donne nella pubblicità sono stupide,la loro massima felicità è pulire pavimenti, fare torte e mangiare muesli con tutta la famiglia…
solitamente si accompagnano a dei bambini (che dire brutti è fargli un complimento ) che si ingozzano di merendine (rigorosamente con più latte e meno cacao) e che avanzano delle richieste assurde (tipo "io la cacca la faccio a casa di paolo" , con somma gioia di paolo) alle quali io risponderei con una badilata sui denti…ma la donna della pubblicità  se la ride, ammicca e subito trova la soluzione più acuta per il problema del suo obbrobrioso bambino.

ma ultimamente ho potuto apprezzare l’ultima frontiera del merchandising per le donne…

gli assorbenti con le scritte….


per giustificare i 2 euro e 39 mensili che ogni donna potenzialmente fertile spende in ovatta, hanno pensato bene di riempire la carta degli assorbenti di odiosi aforismi/consigli/cagate per la donna mestruata (che già ha i suoi bei problemi direi)

ma veniamo ad alcune di queste piccole perle di saggezza:

un falso antico pregiudizio dice che durante il ciclo occorre evitare di lavarsi i capelli


beh se è per questo c’è ancora chi pensa che la coca cola sia un anticoncezionale…e con questo?
chissenefrega…problemi loro e dei loro zozzissimi capelli direi (e dei loro 45 figli nel secondo caso)

un impacco freddo in mezzo agli occhi dà sollievo al mal di testa da sindrome premestruale


dubito che infilarsi un cubetto di ghiaccio in mezzo agli occhi possa essere salutare, ma non voglio mettere in dubbio la preparazione medica della lines-


I cicli ormonali sono regolati anche dalla tiroide e dall’ipotalamo


e quindi??
secondo te, , oh sommo creatore della lines, a me… di questa cosa, letta mentre a 45 gradi intenta a destreggiarmi tra ali , alette ed alucce…QUANTO ME NE FOTTE?????

ma la peggiore a mio parere è:

lo sai che è possibile limitare la sensazione di gonfiore nei giorni precedenti il ciclo?

PUNTO.
beh ma scusa….dimmi come!!
che senso ha porre la domanda e poi lasciarla in sospeso???…lo sai che? no non lo so…ed a quanto pare non lo saprò mai visto che non ti degni di mettere una risposta…
piccolo assorbente supponente.

a tale proposito aggiungo un video di youtube in tema che mi ha fatto morire dalle risa.

Contrassegnato da tag , ,

ecchime

è vero sono scomparsa…

è che ormai tra tirocinio e lavoro non ho avuto molto tempo libero e quello che ho avuto l’ho passato a sbavare sul divano (ahahahahahahah) o ne ho approfittato per fare gite…
ma cerchiamo di riassumere un pò di eventi di questo periodo:

1) al tirocinio ho cazziato un utente…ormai sono lanciatissima (verso la tossicodipendenza ahahahah)
sto tizio mi ha dato buca a 2 appuntamenti consecutivi , quindi quando si è presentato (ad orario di papa) ha trovato me (calata nella parte dell’appuntato ) che gli ho detto


"EH NON LO SO GIOVANOTTO…CHE VOGLIAMO FARE?? PERDIAMO TEMPO??"


adoro l’uso del "giovanotto"…..fa subito cazziata….(anche se alla fine sto tizio ha la mia età)
23

2) Sempre con il tirocinio sto andando a fare "prevenzione delle tossicodipendenze" nelle scuole medie e superiori , dove puntualmente i prof. mi scambiano per un’alunna e mi chiedono cosa ci faccio a cazzeggiare in corridoio (nella migliore delle ipotesi) o mi cazzeano senza pietà… 88
 

3) mentre  mi facevo fare un massaggio alle spalle dalla bambina per cui lavoro (che con quelle sue manine piccole piccole mi scioglie bene i nervi tesi), chiacchieravo con lei su come certi suoi amichetti fossero un pò viziati e lei (5 anni) mi fa

"beh sai forse i loro genitori non li fanno sentire abbastanza importanti…e quindi loro si comportano male proprio per questo..perchè se i tuoi genitori non ti vogliono abbastanza bene è facile diventare persone cattive e viziate"

16

sto pensando seriamente di chiedere alla bimba di farmi da baby sitter…
sarebbe bellissimo…potrebbe venirmi a fare compagnia, potrebbe massaggiarmi le spalle , darmi consigli sulla mia vita e regalarmi perle di saggezza che scaldano il cuore.

4) Marco Carta ha vinto san remo…
chi è Marco Carta? boh.

5) Credo di avere un’ ulcera
106

6) la mia tutor si è complimentata con me…
…….ed in pubblico!!!
eravamo io , l’adorabilelara, A.dell’amministrazione e  BULLDOG (la psicologa), e lei si è sperticata in una lunga lista di lodi verso di me…
e poi tutte hanno riso di me che per l’imbarazzo ero diventata bordeaux….
e li si è innescato un circolo vizioso per cui più loro ghignavano e più io lentamente diventavo color aragosta…
cmq sono contenta

ahah

53

7) Berlusconi ha allegramente scherzato sui voli della morte in cui venivano uccisi i desaparecidos (facendoli precipitare nel vuoto…cosa indubbiamente buffa per il premier)  dicendo che " erano belle giornate, li facevano scendere dagli aerei…"
05

io propongo uno scambio…la bambina a cui bado la mettiamo a capo del governo e io vado a fare la baby sitter a berlusconi….ovviamente invece di portare i pennarelli porterò un badile…chiodato…così vediamo come "sdrammatizza" questo.

Contrassegnato da tag , ,