Archivio mensile:ottobre 2009

The Alpine foothills of Piedmont

piccolo anticipo: AVETE ROTTO LE PALLE VOI E STO TEMPLATE!!!EHEHEHEHEHEH

ecco qui…l’ho cambiato (dopo notevoli pressioni e spam) e sapendo di fare a tutti voi cosa gradita ho messo questo template qui…così ogni volta che aprirete il mio blog vi ricorderete dell’incessante avvicinarsi del Natale…festa che, so per certo, apprezzate tanto.

ma veniamo a noi….

ci sarebbe molto da dire….

potrei parlare del fatto che ho finito il tirocinio ed ho iniziato il servizio civile (433 euro al mese…senza contributi a causa dei tagli del buon tremonti…perchè le alte cariche dello stato possono portare in giro puttane e cantanti di dubbio talento sugli aerei a spese dello stato ma io non posso avere uno straccio di contributo prima di compiere 65 anni)

potrei parlare del fatto che viviamo in un paese in cui il capo del governo è l’unico "allegro" (insieme alle donnine che frequenta e qualche sparuto ministro) mentre tutti gli altri vivono in un presente senza prospettive…(e senza contributi aggiungerei..a rischio di sembrare monotona)

potrei parlarvi di tante cose…ma non lo farò…oggi vi parlerò di mentine.

mi piacciono le mentine…sono assuefatta alle mentine… per me sono l’equivalente delle sigarette per voi comuni mortali…mi sento davvero completa solo se posso contare sul loro fresco conforto…magari penso al fatto di non avere nemmeno un euro di contributi,mi agito,mi deprimo,prendo la borsa,mangio una mentina e tutto passa.

capirete che tutto questo ha un costo….(soprattutto considerando che,non so se l’ho già detto,ma non posso contare sui contributi) ma ultimamente ho voluto dare uno schiaffo alla (mia) miseria ed ho comprato le mentine "liberty" della marca tic tac…

sono stata attirata dal loro astuccio di metallo…le ho comprate credendo però di trovarmi di fronte a delle semplici mentine, magari con un pacagin vezzoso…ma comunque mentine.

ed invece apro l’astuccio e mi trovo di fronte ad una foto di un paesaggio alpino…

"cazzarola-penso-qua la faccenda è seria"

abbasso lo sguardo dove dovrebbero esserci le mie rinfrescanti caramelle e trovo un’ulteriore linguetta di carta che mi separa dalle mie amate,con scritto il seguente papiello in inglese (che vado a tradurre):

"scopri il sorprendente incontro tra la freschezza dello xilitolo puro e il gusto unico dell’incontaminata menta che cresce nelle lande alpine del Piemonte"

addirittura…ed io che credevo di aver preso solo delle mentine…qua si parla di "sorprendente incontro tra ecc ecc"

alzo la linguetta sperando di poter assaggiare il gusto unico dell’incontaminata di cui sopra0 quando trovo un’altra linguetta!!! (ritraduco)

"IO VOGLIO ESSERE LIBERTY

LIBERTY è il perfetto bilancio tra forma e contenuto,

tra gusto e design,

tra un’idea di tradizione e un’idea di cura per noi stessi e per il mondo attorno a noi".

incredibile….per poco meno di 2 euro mi porto a casa tutto questo?

tradizione, cura per noi stessi, design….ed io che mi lamento di cose banali…grandi cose sono nascoste in una scatolina così piccola…è proprio vero che nelle piccole cose troviamo grandi tesori….ecchissenefrega dei contributi:IO VOGLIO ESSERE LIBERTY!!!!

piena di aspettativa prendo 2 confetti…noto subito il perfetto bilancio tra forma e contenuto…mi sento piena di cura per me stessa ma ,attenzione, anche per il mondo attorno a me, sento il pungente profumo della menta incontaminata delle lande del piemonte,li assaggio e…..

FANNO CAGARE!!!

Contrassegnato da tag , ,