la parabola discendente

Ero intenta a guardarmi allo specchio e ad aggiustarmi la frangia-ciuffo (che ultimamente mi da grossi grattacapi)…quando l’ho visto….

era lì…beffardo…proprio al centro del mio giovane e roseo cranio…nascosto  (nemmeno tanto) tra i miei deliziosi e luminosi capelli rossi (la ragazzina dai capelli rossi)….

un lungo,lunghissimo,pauroso CAPELLO BIANCO!!!!!!!!!!!!

45

Ho 25 anni…ed ho il mio primo capello bianco….

tutto questo mi porta ad una serie di inquietanti collegamenti….che terminano con questa immagine:

gattara

è iniziata la parabola discendente…oggi hai un capello bianco,domani sei in menopausa , dopodomani sei all’inps a risquotere la tua pensione sociale e  fai la spesa con la social card ed il giorno dopo la tua anima fluttua sul tuo cadavere mentre i tuoi 20 gatti ti mangiano le budella.

sigh. 

Annunci
Contrassegnato da tag ,

2 thoughts on “la parabola discendente

  1. ketta83 ha detto:

    Per me saraisempre la ragazzina dai capelli rossi.*_*

  2. utente anonimo ha detto:

    per questo amo solo te…4 ever!sorelledaicapellirossi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: