considerazioni notturne poco sensate…

oggi ho letto che hanno reclutato ragazze/ragazzi per ascoltare un’interessantissima conferenza di Gheddafi su non so cosa…i suddetti giovani,futura classe dirigente di questo paese, sono stati pagati ben 80 euro per garantire la loro "fascinosa presenza" (era richiesto l’abito elegante eh…mica pinocchietto ed infradito) al cospetto di quel gran crim…personaggio di alta levatura politica e culturale.

adesso,

è noto a tutti quanto io non navighi nell’oro…

ma piuttosto che guadagnare dei soldi così preferirei vendere "fettine di culo" (culo mio ovviamente) in salumeria…

capisco che tutti hanno un prezzo,ma quanto sono scesi i prezzi da un pò di tempo a questa parte? la gente quanto è pessima?

sta storia di essere un "essere umano"…beh,insomma,ultimamente non è che mi vada proprio a genio sinceramente…

in effetti pensavo che, riprendendo un pò Kafka,se domani mi risvegliassi nel corpo di uno scarafaggio non sarebbe poi sta gran tragedia….anzi quello si che sarebbe un gran salto di qualità; vuoi mettere?gli scarafaggi hanno una loro dignità (di certo più di tanta gente di cui si sente parlare in giro) e poi potrei godermi,dall’alto della mia scarafaggiosa resistenza ai disastri nucleari, la totale estinzione della razza umana (oh,senza dubbio una gran perdita per il pianeta…vuoi mettere?)…pensandoci bene sarebbe un affarone…roba da farci un pensierino.

ma cambiamo argomento,

 Morandi disegnava solo tazze,bottiglie,brocche e palline…una gran lagna,direte voi.

beh Morandi aveva capito tutto…probabilmente c’è più umanità in una tazzina che in una decina di "esseri umani"…forse più che "scarafaggio" dovrei risvegliarmi "tazza"…una bella tazza di porcellana!

sarei la regina della colazione,sarei "miss ciobar",la signora della tisana serale… lì con la mia manica lateale e la mia scritta "buon giorno"…sarebbe molto più stimolante…mi ci troverei meglio..tra i cuor di mela e le zollette di zucchero.

bah.

il problema di essere "esseri umani" è che nei conflitti,nella storia,nelle relazioni,in tutto ciò che presuppone "dinamiche di potere" (quindi tutto) c’è sempre "chi uccide" e "chi viene ucciso"…

beh io proprio per impostazione preferisco "essere ucciso" piuttosto che "uccidere"…

e questo a lungo andare diventa proprio un bel problema.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

One thought on “considerazioni notturne poco sensate…

  1. giulianadg ha detto:

    ..io il 14 ho un colloquio di lavoro con bancamediolanumnunmm..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: