Scoramento di un momento.

oh…

credo di aver sentito il monologo:

"oh odio quando mi chiedono <come stai?>….è proprio una domanda del cazzo…quando me la fanno gli spaccherei la faccia ecc ecc"

almeno un miliardo di volte (assieme a quello "natale è solo una festa commerciale" e "San valentino è un invenzione della perugina")

pare sia molto alla moda non voler dire agli altri come si sta…e lamentarsi per ore sulla domanda in questione.

però io andrò controcorrente…vi dirò…sto aspettando con una certa premura il momento in cui qualcuno si deciderà a chiedermelo,per vomitargli addosso tutta la mia incazzatura di questo momento…ma visto che nessuno me lo chiede,beh vorrà dire che me lo chiederò da sola…

domanda:

OH CARA SERE…TI TROVO UN Pò SBATTUTA…COME STAI?

svolgimento:

Come sto?COOOOME STOOOOOO????

STO INCAZZATA COME UNA BISCIA!!!

la cooperativa per cui lavoro pretende che io sia in 2 posti contemporaneamente (e giovedì dovrei essere in 3 posti..abbondare è meglio che deficere)…neanche fossi sant'antonio…beh mi manca la scuccia,il bambino in braccio e tutta quella questione non trascurabile della santità.

mi hanno spostato all'asilo (ovviamente in aggiunta alle elementari)…ed io odio l'asilo.

io stavo bene alle medie…ma NO. "Serve la tua presenza all'asilo"…neanche fossi una stramaledetta mary poppins di sti cazzi.

oggi un bambino ha pianto un'ora di fila…60 MINUTI…perchè voleva la tartaruga ninja di un altro bimbo…sulle prime ho negoziato con il proprietario neanche stessi mediando per la pace in medio oriente,poi l'ho consolato, poi l'ho esortato…al sessantesimo minuto gli ho detto "OH MA VAFFANCULO".

ecco perchè la mia faccia non sarà mai sulle millelire.

Io non vado bene per l'asilo.

no.

li  insulto.

non mi piacciono.

e poi sono stanca…sono così stanca che ogni singolo spostamento mi sembra una fatica insormontabile (quindi figuratevi essere in 2 posti contemporaneamente cosa debba significare per me)

se non avessi investito sulla "Mia formazione" e sulla mia "indipendenza/crescita personale" ora starei molto meglio,sarei meno stanca,meno frustrata,guadagnerei di più e non vomiterei odio e frustrazione sulla tastiera di un pc.

l'unica cosa che mi tira su sono i bambini che seguo…oggi il mio pupillo, seccato dal bambino che piangeva da un'ora, gli è andato vicino e gli ha detto, chiaro e tondo: ZITTO BASTARDO.

ed ha 4 anni.

ed ha il sostegno.

ed io già lo amo.

abbiamo anche già avuto il nostro primo scontro che ci ha reso subito "amici per la pelle" (beh perchè,nonostante tutto l'ho dovuto sgridare per la questione del "bastardo")

la settimana scorsa ero alle medie ed il bimbo che seguo (anzi seguivo) nel corso di un'esercitazione d'inglese dal titolo "scrivi cosa non ti piace dell'america" mentre i compagni scrivevano "il cibo","il football","l'obesità" mi ha chiesto:

"come si dice in inglese: <la mentalità eccessivamente imperialista>?

a volte penso che sia il resto del mondo ad avere bisogno del sostegno, non i "miei pupilli".

a volte penso che m'aggia prop rutt o cazz.

Annunci

One thought on “Scoramento di un momento.

  1. ketta83 ha detto:

    W IL TUO PUPILLO!!

    LO AMO!

    M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: